Pantone 2017 “Greenary”

Anche quest’anno la famosa società americana Pantone Inc. ha scelto quale sarà il colore rappresentativo del 2017 e la scelta é caduta sul verde.

Fonte Pinterest
Il verde é il colore della natura e del relax, ma fatico a vedermi vestita di verde o comprare oggetti per l’arredamento greenary. 


fonte Pinterest


Anche gli atelier di abiti da sposa, si sono fatti influenzare da questa tendenza e quindi questa primavera potranno aggiungere un tocco green al matrimonio.


E voi, cosa ne pensate? Vi piace come colore?

​​

Annunci

Come decorare la casa per Pasqua

Pasqua si sta avvicinando e sul web ci sono tantissimi spunti per decorare la nostra casa e renderla più accogliente.

Una delle cose più carine che ho visto è questo centrotavola sui toni dell’azzurro. Molto semplice da preparare.

Centrotavola-con-uova-colorate-Pasqua-2014-300x300

Una nuova tendenza è quella di creare gli alberi di Pasqua: questa è una tradizione molto diffusa nel Nord Europa. Si prende un ramo e lo si “addobba” con le uova decorate.

albero-di-pasqua_casapratica

Fonte: casapratica.it

Adoro anche la versione con gli ovetti di cioccolato:

05-324

Restando sull’argomento gourmet, ecco tanti modi graziosi per decorare i biscotti e cupcakes:

 

ovetti-erba_thumbnail

 

 

biscotti-di-pasqua-con-pulcini

 

 

 

cupcake-decorati-per-le-feste-pasquali

 

Cupcake-decorati-per-Pasqua-con-confetti

Easter cupcakes

 

Per chi ama lo stile shabby ed è bravo con il crochet, perchè non realizzare delle composizioni ad uncinetto?

Pasqua-Shabby-chic-13

 

uova-di-pasqua-alluncinettomammapourfemme

Fonte: mamma.pourfemme.it

 

Infine tanti suggerimenti per decorare le uova: le mie preferite sono quelle con i glitters!!

 

59393

 

uova11

 

Uova-Pasqua-Decorate-pianetabambini

Fonte: pianetabambini.it

 

E voi quali preferite?

Ci vuole personalità

Finalmente abbiamo trovare come decorare LA parete più imponente di casa nostra. Non volevamo acquistare quadri già fatti all’Ikea o alla Maison du Monde, ma volevamo rendere la casa più personalizzata possibile senza spendere un capitale.

La soluzione è stata quella di acquistare (all’Ikea) delle cornici quadrate 50X50 con passpartout e di mettere alcune foto del nostro matrimonio e viaggio di nozze. Quando abbiamo visto le dimensioni delle foto dal vivo, ci siamo chiesti se erano un po’ da megalomani, però abbiamo pensato che alla fine in casa ci viviamo noi e che non c’è niente di male a sentirci protagonisti almeno in casa nostra.

Ecco il risultato:

SDC11946

 

SDC11960

Porta candele DIY – Candles

Ho visto il tutorial di questo porta candele in milioni di siti: in realtà al posto delle candele, nei vasi ci vengono messi dei fiori, ma io ho pensato di metterli in camera da letto ed appenderli, quindi ho trovato più adatte le candele.

Occorrente:

piccoli pannelli di compensato, vernice del colore preferito, filo di ferro, vasetti (quelli dei sottaceti), candele, appendi quadri.

Ho verniciato i quadretti prima con un po’ di fondo e poi e poi ho fatto i fori per inserire il filo di ferro. Ho attaccato i gancini per appendere il quadro.

Tools:

smal panels, iron wire, candles, pots, colour.

Paint the panels with the colour you prefer, make holes for wire. Then put the wire around pot and put it into the holes.

Mettiamo in ordine

Sono una persona estremamente disordinata e mi rendo conto che in alcuni momenti della mia vita tutto questo disordine mi pesa. La mia camera da letto ne è un esempio:appena arrivo a casa mi tolgo i vestiti e li appoggio  sulla cassettiera e così a fine settimana mi trovo montagne di abiti sgualciti. Mi capita anche di cercare per giorni magliette che sono sotto questo mucchio… stanca di questa situazione ho letteralmente riesumato uno di quei vecchi porta abiti della nonna e l’ho dipinto di bianco.

Non ho fatto la foto del prima, ma era veramente terribile,  completamente marrone. L’ho scartavetrato, ho dato 2 mani di fondo per legno e poi 2 mani di pittura bianca satinata e questo è il risultato.

 

 

 

 

 

 

Dettagli di azzurro

Dopo circa 2 anni che viviamo nella ns casa mi sono resa conto di quanto sia ancora “under construction” e un po’ me ne vergogno, però avevamo deciso di fare con calma, prendendoci il tempo di guardarci in giro. Forse ci siamo fatti prendere un po’ la mano lasciando un po’ troppe cose in sospeso.

Finalmente sono riuscita a capire cosa volevo aggiungere sul tavolo della sala da pranzo: non amo le cose troppo elaborate, amo la semplicità e questa soluzione fai da te l’ho trovata perfetta.

Tutti gli accessori li ho acquistati da CASA (www.casashops.com)

PRIMA

DOPO

 

Il runner l’ho acquistato da ZARA HOME.