25 NOVEMBRE:Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

index

Oggi è un giorno molto importante per noi donne, di tutte le razze, religioni, e classi sociali.

Non voglio ricordare i numeri sconvolgenti che leggiamo sui giornali, di quante donne ogni minuto vengono violentate nel mondo,  oppure parlare di quanto sia difficile nascere femmina in alcuni stati.

Voglio parlare di quella violenza infima a cui molte donne sono sottoposte.

Se ripenso alla mia adolescenza,  ricordo ancora un allenatore di pallavolo che non aspettava altro che abbracciarci quando vincevamo o perdevamo una partita e ricordo ancora che le sue effusioni non erano così innocenti e disinteressate.

Oppure quando andavo in discoteca, non so il perché mani estranee si appoggiavano sul mio derrier senza alcuna autorizzazione.

Oggi mi ritrovo con alcuni colleghi,  solitamente quelli più insicuri, che durante le riunioni con il capo o clienti importanti, iniziano a fare battute a sfondo sessuale di cui io o la collega di turno siamo le protagoniste, giusto per sminuirci. Questi sono piccolissimi esempi per dimostrare quanto la mentalità maschilista sia ancora troppo diffusa, anche nel nostro piccolo.

Purtroppo molto spesso noi donne, non ne conosco la motivazione psicologica, ci sentiamo delle crocerossine e vogliamo salvare un uomo che crediamo in difficoltà nei confronti della vita.  Il problema è che ce ne innamoriamo e gli permettiamo di farci del male. Gli consentiamo di sminuirci, di dirci che vagliamo poco e a forza di sentircelo dire ci crediamo. Subiamo la sua gelosia eccessiva e immotivata che sfocia in discussioni violente fino ad arrivare agli schiaffi. Diventiamo succubi di questo tipo d’essere e sopportiamo tutto in nome dell’amore. Be’ vi assicuro che l’AMORE, quello vero è un’altra cosa.

Prima di tutto è rispetto, è il voler il bene e la felicità dell’altro, è il sentirsi sempre a casa ovunque ci si trovi con quella persona.

Quindi quando vi trovate davanti ad esseri infimi, travestiti da uomini, scappate a gambe levate e ricordatevi che siete troppo importanti e speciali per permettere a chiunque di trattarvi come stracci e di alzare le mani contro di voi.

Parlate con qualcuno, ci sono tanti centri che aiutano le donne che subiscono violenza, ci sono tanti professionisti disposti ad ascoltarvi se proprio non volete parlare con le vostre famiglie o amiche, ma la via d’uscita si trova sempre e ricordatevi che siete più forti di quanto non crediate.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

JEWELS AND NAIL POLISH

Guardando alla mia infinita collezione di smalti, ho pensato di associarli agli orecchini e alle collane che mi piacciono di più.

Questi orecchini sono molto luminosi, ma al tempo stesso hanno delle tonalità tenui. Lo smalto di Pupa è molto brillante ed un colore definito: mi piace il contrasto.

Il colore Tiffany dello smalto di Kiko sta benissimo con le tonalità del verde acqua degli orecchini.

Due tonalità di giallo, uno dei miei colori preferiti: dal giallo tenue degli orecchini al giallo più intenso dello smalto

Il blu luminoso degli orecchini ed il blu metalizzato dello smalto

Blu intenso per le unghie ed un tocco di luce attorno al viso con le pietre di tutte le tonalità del blu/azzurro

Il bordeaux (un po’ metallizzato) dello smalto che riprende il tono di alcune pietre che compongono i fiori della collana.

BAGS!!!

Come molte donne, sono veramente fissata con le borse. Mi piacciono comode, ampie, con tante tasche per poterci mettere più cose possibili.

Questi modelli mi piacciono tantissimo:

BORSA GUCCI

Borsa di Gucci. Sono fissata con questa borsa, per la forma ed il colore, ma credo che rimarrà un sogno!

BORSANERACAFENOIR

Borsa Café Noir

BORSAgiraffa

Borsa Café Noir

BORSASHOPPERZARA

Shopper Zara

BORSAZARA

Borsa Zara con cerniere

Borsa Borbonese …. è la mia preferita perchè….. è la mia borsa!!

Cuffie e cappelli bon ton

Tra gli accessori che mi piacciono di più, soprattutto in inverno, ci sono i cappelli e le cuffie.

Al di là che non ne posso fare a meno, perchè se prendo freddo mi viene un mal di testa atomico, ammetto che tutti gli anni ne compro di nuovi (soprattutto sulle bancarelle).

Questi sono quelli che vorrei assolutamente avere:

 

 

cuffiastella

Cuffia Bijou Brigitte

cuffianera

cuffia Accessorize

bascotraforato

Basco Accessorize …uno dei miei preferiti

bascoperline

Basco Accessorize, questo grigio è bellissimo, dà luce al viso

clochefiocco

Cloche con fiocco Accesorize, perfetto per un look un po’ rétro e romantico

clochemini

Cloche Accessorize

clochegrigia

Cloche con Fiocco Accesorize

E voi quale preferite?

Yoga Nidra

Il mese scorso ho partecipato al mio primo seminario di yoga nidra. Non riesco ancora a definire le mie emozioni e le sensazioni che ho provato.

Per questo motivo ho voluto approfondire l’argomento e ho letto il libro “Yoga Nidra”di Saraswati.

Partiamo dall’inizio:cos’è yoga nidra?

Letteralmente significa yoga del sonno: la persona, tramite la guida del maestro,  entra in uno stato di rilassamento conscio.  Si appare addormentati, ma la coscienza funziona ad un livello di consapevolezza profondo.

Lo scopo di yoga nidra è quello di separare la coscienza dal sonno e dalla consapevolezza esteriore, modificare la propria natura, incrementare la memoria e la creatività.

È veramente uno strumento potentissimo,  che sto sperimentando su me stessa.

Come si procede?

Innanzitutto bisogna individuare il proprio sankalpa, cioè il seme che vogliamo imprimere nella nostra mente. Deve essere una frase positiva,  mai una negazione,  del tipo: voglio mangiare più sano, voglio raggiungere un determinato obiettivo ecc….

Una volta fatto questo ci si sdraia con le gambe leggermente divaricate e i piedi devono penzolare in modo naturale verso l’esterno: le braccia leggermente distanti  dal tronco ed il palmo delle mani rivolto verso l’alto.

Il maestro comincerà a nominare le varie parti del corpo e la mente deve proprio andare nei punti indicati: verrà chiesto di pensare al proprio sankalpa e poi verranno nominati degli archetipi,  tipo il salice piangente, la spiaggia ecc….

Questa è veramente una semplificazione del “rito” ma credo che chi pratica yoga debba assolutamente provarlo. Ci sono tantissimi studi su questo tipo di yoga, sui benefici sia fisici che psicologici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I MIEI BEAUTY ACQUISTI DI OTTOBRE

 

Ecco i miei acquisti di ottobre:

– Gommage piedi all’olio di cotone Marionnaud: non credevo che esistesse il gommage per i piedi, ma è veramente utile per coccolare i nostri piedini.  Toglie le callosità e rende la pelle molto morbida, da provare.

– Mascara Sumptuous Infinite di Estee Lauder: è SPETTACOLARE!! Lo scovolino di silicone scivola sulle ciglia e le rende davvero più lunghe. Non cola, ha una tenuta di 12h. Io lo metto al mattino alle 7.30 e lo tolgo alle 8.00 di sera. Fantastico. Lo consiglio anche per chi ha gli occhi sensibili, non brucia e lo si può portare tutto il giorno tutti i giorni.

– Gloss Pure Color (il colore che ho scelto è 02 Mirrored Mauve): non è il classico gloss che si toglie con niente ed ha un colore appena accennato. Il colore si vede, è puro e brillante, inoltre non si leva bevendo una semplice tazza di caffé. Anzi, se quando uscite c’è vento ed i capelli vi finiscono sulle labbra, si incollano, letteralmente. Lo consiglio.

 

Time for relax

Se c’è un posto che ha il potere di rilassarmi è il lago di Garda.

Passeggiare per il centro di Peschiera mangiando una crepes, guardare i negozi, sedermi sul lungolago mi fanno staccare la mente da tutti i pensieri.

 

If there is a place that make me feel good is Garda lake. I love walking by the street of Peschiera eating crepes, looking at the shops and sit down by the lake.

 

DSCF1858